elio

NAPOLI SI CONFERMA CAPITALE DEL TURISMO, TRA ARTE, MEETING E CONGRESSI. LE STRATEGIE PER COSTRUIRE EVENTI DI SUCCESSO

27 Maggio 2024
Uniservizi.na

Napoli scala la classifica delle cento città più apprezzate d’Europa collocandosi al 26esimo posto. Lo stabilisce lo studio di Resonance, società leader di consulenza nei settori del turismo, sviluppo economico e investimenti immobiliari, che ha utilizzato “turismo e appeal per gli investitori” come principali parametri nella stesura della graduatoria.
E Napoli, stando a questi indicatori, è preceduta in Italia solo da Roma (quarta) e Milano (decima), piazzandosi davanti a Venezia (cinquantasettesima) e a Torino (ottantottesimo posto). L’ingresso di Partenope nella top 30 continentale è un dato importante, in linea con le stime del Comune di Napoli sulle presenze previste per il 2024: arriverà un milione di turisti in più rispetto all’anno scorso, quando scelsero di fare tappa all’ombra del Vesuvio circa 13 milioni di visitatori. In altre parole, la vocazione principale di Napoli in questo terzo decennio del Millennio appare sempre più quella del turismo, a livello economico e sociale.

Come creare un evento di successo
Un segnale chiaro: il brand Napoli tira e la città si conferma come una delle destinazioni più gettonate anche per eventi, congressi e meeting, tra arte, cultura, musica, spettacolo ed enogastronomia. Tutte occasioni che possono lasciare un’impronta indelebile nella memoria dei partecipanti se organizzati con cura e attenzione ai dettagli. Che si tratti di conferenze, feste aziendali o festival, la chiave per un evento di successo risiede nella pianificazione e nell’esecuzione impeccabili. Ma quali sono i passaggi fondamentali per organizzare un evento?
Il primo passo è stabilire chiaramente quali sono gli obiettivi: aumentare la consapevolezza del marchio, generare entrate, aumentare il proprio business? Le risposte orienteranno tutte le decisioni successive durante il processo di pianificazione. E’ necessario, poi, determinare un budget economico da dedicare all’iniziativa, assegnando fondi a ciascun aspetto dell’evento, tenendo conto di costi come location, catering, intrattenimento, marketing e eventuali imprevisti. La scelta della location gioca un ruolo fondamentale nel successo dell’evento, in base alla dimensione del pubblico, l’accessibilità, le esigenze logistiche e il tema scelto. Importante predisporre un catering che offra una varietà di opzioni per soddisfare i gusti e le esigenze dei partecipanti e una gestione logistica efficiente, dall’allestimento della location alla gestione dei fornitori, dalla registrazione dei partecipanti alla gestione delle iscrizioni. Da non sottovalutare l’elemento intrattenimento, con la scelta di  opzioni che si adattino al tema e allo stile scelto, che sia musica dal vivo, performance artistiche, spettacoli interattivi o altro ancora. Infine, una buona promozione è essenziale per attirare il pubblico giusto, attraverso una combinazione di marketing online e offline, inclusi social media, pubblicità, stampa locale e inviti personalizzati, per raggiungere il pubblico target.

Perché affidarsi a società specializzate
L’organizzazione di un evento può essere estremamente stressante e complessa, specialmente per chi non ha esperienza nel settore. Una sfida che richiede competenze, risorse e una pianificazione meticolosa. Proprio per questo, sempre più aziende stanno scoprendo i vantaggi di affidarsi a società specializzate nell’organizzazione di eventi. In questo modo è possibile contare su professionisti che vantano una vasta rete di contatti e partnership con fornitori affidabili, tra cui location, catering, servizi audiovisivi, intrattenitori e altro ancora. Queste relazioni consolidate consentono loro di ottenere tariffe vantaggiose e garantire la qualità dei servizi forniti. Inoltre, professionisti del settore hanno accesso a risorse che potrebbero non essere disponibili al pubblico in generale. Affidarsi a una società specializzata libera il cliente dall’onere di gestire tutti gli aspetti dell’evento, consentendogli di godersi il momento senza preoccupazioni. Il team di esperti potrà occuparsi di tutte le fasi della pianificazione e dell’esecuzione, garantendo che tutto sia gestito in modo efficiente e professionale, risolvendo tempestivamente eventuali problemi che possono sorgere lungo il percorso.

Organizza con noi eventi di successo per moltiplicare le tue opportunità di business!

PER MAGGIORI INFORMAZIONI
Antonio Ciccarelli
CONTATTI
ciccarelli@unindustria.na.it
Tel. 081 5836153

Leave a comment

Articoli recenti

  • AL VIA IL CREDITO D’IMPOSTA PER LA ZES UNICA MEZZOGIORNO: INVIO COMUNICAZIONI DAL 12 GIUGNO AL 12 LUGLIO 2024
    Entra nel vivo il credito d’imposta nella Zona Economica Speciale (ZES) Unica Mezzogiorno, istituita il 1° gennaio 2024 in sostituzione delle otto ZES dell’Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia e Sardegna. Le imprese hanno un mese di tempo per prenotare il tax credit per gli investimenti realizzati o da realizzare nel 2024, inviandole relative ...
  • QUATTORDICESIMA 2024, IN ARRIVO LA MENSILITÀ AGGIUNTIVA PER I DIPENDENTI. A CHI SPETTA E COME SI CALCOLA IN BUSTA PAGA
    Si avvicina il momento della quattordicesima 2024, la mensilità aggiuntiva che tra metà giugno e metà luglio verrà erogata ad alcune categorie di lavoratori dipendenti e ai pensionati a reddito basso. Si tratta di una somma che viene calcolata in busta paga o nel cedolino della pensione. E’ chiamata anche “gratifica feriale”, proprio come la tredicesima ...
  • NAPOLI SI CONFERMA CAPITALE DEL TURISMO, TRA ARTE, MEETING E CONGRESSI. LE STRATEGIE PER COSTRUIRE EVENTI DI SUCCESSO
    Napoli scala la classifica delle cento città più apprezzate d’Europa collocandosi al 26esimo posto. Lo stabilisce lo studio di Resonance, società leader di consulenza nei settori del turismo, sviluppo economico e investimenti immobiliari, che ha utilizzato “turismo e appeal per gli investitori” come principali parametri nella stesura della graduatoria.E Napoli, stando a questi indicatori, è preceduta in Italia ...
  • INVESTIMENTI IN IMPIANTISTICA E INFRASTRUTTURE DIGITALI: LA SPINTA VERSO LA TRASFORMAZIONE DELLE PMI
    Nel panorama italiano, la digitalizzazione rappresenta un elemento chiave per la crescita e la competitività delle imprese. In questo scenario, gli investimenti in impiantistica e infrastrutture digitali assumono un ruolo fondamentale per abilitare nuovi modelli di business, ottimizzare i processi e migliorare l’esperienza del cliente. Un trend in crescitaSecondo Osservatorio Digital B2B di SDA Bocconi ...
  • CALAMITÀ NATURALI, POLIZZA OBBLIGATORIA PER LE IMPRESE ENTRO FINE 2024
    Cambiamenti climatici, cementificazione selvaggia e scarsa cura del territorio incidono pesantemente sui danni provocati dalle catastrofi naturali e ora, anche in Italia, arriva l’obbligo per le aziende di assicurarsi contro i danni ambientali. Solo il 7% delle Pmi l’ha già fatto, ma la nuova Legge di Bilancio stabilisce che tutte le imprese con sede legale nel ...

Categorie